Alice Zanotti si aggiudica il XXX Premio Fiesole Narrativa Under 40

FIRENZE\ aise\ - Alice Zanotti si è aggiudicata il XXX Premio Fiesole Narrativa Under 40 con Tutti gli appuntamenti mancati, edito da Bompiani. Ritirerà l’ambito riconoscimento sabato 30 ottobre alle ore 17.30 a Fiesole, nella Sala del Basolato.
L’opera di Alice Zanotti ha conquistato la giuria - presieduta da Franco Cesati e composta da Caterina Briganti, Francesco Tei, Silvia Gigli, Marcello Mancini, Gloria Manghetti, Fulvio Paloscia e Lorella Romagnoli - che ha scelto lei tra le altre finaliste, Lorenza Gentile con Le piccole libertà, edito da Feltrinelli e Valeria Usala con La rinnegata, edito da Garzanti.
Durante la cerimonia verranno consegnati anche i Premi speciali a Giunti Editore, per i 180 di attività della casa editrice fiorentina, a Matteo Biagi, per la creazione del progetto Qualcunoconcuicorrere e a Francesca Crescentini, per la sua brillante attività di blogger e promotrice della lettura.
Giunto alla sua trentesima edizione, il Premio Fiesole Narrativa Under 40, nato su iniziativa di un gruppo di intellettuali fiesolani e organizzato dal Comune di Fiesole, è diventato negli anni uno dei più importanti premi di letteratura in Italia.
Il Premio promuove, sin dalle sue origini, giovani scrittori; spesso scoprendoli per ritrovarli, in seguito, consacrati nel mondo della letteratura. Tra i vincitori delle edizioni passate: Sandro Veronesi, Roberto Cotroneo, Silvia Ballestra, Diego De Silva, Pietro Grossi, Paolo Sorrentino, Paolo Giordano, Mario Calabresi, Ascanio Celestini, Chiara Valerio e Nadia Terranova. (aise)