L’Italia al 7° JLOF - Jerusalem Lyric Opera Festival

GERUSALEMME\ aise\ - Promuovere la lirica in Israele e incoraggiare il dialogo culturale internazionale, creando opportunità innovative di promozione e approfondimento della conoscenza dell’opera come uno dei generi artistici più elevati e come linguaggio internazionale. Questo l’obiettivo del Jerusalem Lyric Opera Festival che, organizzato da Jerusalem Lyric Opera Studio, giunge quest’anno alla sua settima edizione.
Il programma del festival – dal prossimo 16 luglio – comprende concorsi lirici internazionali, corsi di perfezionamento aperti, concerti e produzioni operistiche, tra cui quest’anno "Tosca" di Giacomo Puccini" e "Così fan tutte " di W.A. Mozart.
Gli artisti italiani invitati a JLOF 2022 sono il maestro Paolo Spadaro (Teatro alla Scala, Milano), Stefano Trespidi (Vicedirettore artistico del Festival Arena di Verona), Daniele Borniquez (Direttore artistico, Accademia Teatro alla Scala) e Francesco Cascione (Baritono).
La finale del concorso verrà trasmessa da "Kol HaMusica".
Il festival, organizzato in collaborazione con l’IIC di Tel Aviv, si terrà presso la Henry Crown Hall del Jerusalem Theater (David Marcus 20 Jerusalem). (aise)