AUDIZIONI ALLA CAMERA/ MISURE ANTICOVID IN SENATO

AUDIZIONI ALLA CAMERA/ MISURE ANTICOVID IN SENATO

ROMA\ aise\ - Riprendono i lavori in parlamento.
Alla Camera, tutte le commissioni esamineranno - nelle parti di competenza – la Legge europea 2019-2020. Oltre a questo la Commissione Affari Costituzionali riprenderà, in videoconferenza, il ciclo di audizioni informali nell'ambito dell'esame in sede referente delle proposte di legge in materia di politiche integrate per la sicurezza e di polizia locale.
Audizioni anche in Commissione Affari esteri: rimandate dalla scorsa settimana, verranno svolte nei prossimi giorni quella di Claudio Descalzi, Amministratore Delegato di ENI, e del Direttore Generale del MAECI per la promozione del sistema Paese, Enzo Angeloni, nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulle dinamiche del commercio internazionale e interesse nazionale. Verranno ascoltati anche rappresentanti della Rete Italiana per il Dialogo Euro-Mediterraneo, questa volta nell'ambito dell'indagine conoscitiva sulla politica estera dell'Italia per la pace e la stabilità nel Mediterraneo. In agenda anche l'audizione informale del professor Vincenzo Lippolis, ordinario di diritto pubblico comparato, sull'attuale impianto e sulle prospettive di riforma delle disposizioni di rango costituzionale in materia di ratifica di trattati internazionali. Sempre in sede referente, la commissione proseguirà l'esame del testo unificato delle proposte di legge sulla Bicamerale per le questioni degli italiani all'estero.
Audizioni anche nell’agenda della Commissione Finanze, questa volta nell’ambito delle proposte di legge sulla diffusione dei veicoli alimentati ad energia elettrica.
Nel corso della settimana la Commissione Cultura, in sede referente, inizierà l'esame della proposta di legge sulla prevenzione della dispersione scolastica, mentre i colleghi degli Affari Sociali sentiranno il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità Silvio Brusaferro chiamato a riferire su prevenzione e risposta al Covid-19.
Tema al centro anche dei lavori della Commissione Affari Costituzionali del Senato, che ha in agenda il seguito dell’esame del decreto-legge proroga misure contrasto Covid-19. La Commissione, domani, ha all'ordine del giorno l'avvio dell'esame, in sede deliberante, del ddl sull'istituzione della Giornata nazionale dei “camici bianchi”, approvato con modificazioni dalla Camera.
L'Ufficio di Presidenza della Commissione Affari Esteri, nell'ambito dell'affare assegnato sulle priorità dell'Italia nel quadro dei nuovi equilibri geopolitici nel Medio Oriente allargato, domani svolgerà l'audizione dell'Ambasciatrice del Libano, Mira Daher. In mattinata, invece, i senatori hanno in programma un incontro, in videoconferenza, con il Comitato per gli affari esteri del Consiglio della Federazione Russa.
Sempre domani, la Commissione Finanze avvierà l'esame del disegno di legge di conversione in legge del decreto-legge in materia di riscossione esattoriale, mentre la Commissione Istruzione svolgerà audizioni nell’ambito dell’affare assegnato sul volontariato e professioni nei beni culturali.
Audizioni anche in Commissione Industria dove l'Ufficio di Presidenza proseguirà l'affare assegnato sui sistemi di sostegno e di promozione dei servizi turistici e le filiere produttive associate alla valorizzazione del territorio. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi