“BREST”: AMORE IN POLONIA AI TEMPI DELLA 2° GUERRA MONDIALE NEL LIBRO DI ANTONELLA RONCAROLO

“BREST”: AMORE IN POLONIA AI TEMPI DELLA 2° GUERRA MONDIALE NEL LIBRO DI ANTONELLA RONCAROLO

ROMA\ aise\ - Coraggio, onore, amore per la patria, disperazione, speranza. La guerra sconvolge gli animi, arma i cuori, accelera i tempi naturali delle relazioni, esaspera le emozioni. Non c’è tempo per innamorarsi, per stringere dei veri rapporti amicali, per piangersi addosso. Quello che bisogna fare è resistere, combattere, mettere a repentaglio la propria vita per una Polonia libera e indipendente.
Vida e Janusz sono giovani, sono polacchi e sono innamorati. E sono anche i protagonisti del nuovo romanzo di Antonella Roncarolo dal titolo “Brest” (Edizione Infinito - 15,00 euro – pag. 208).
Il 1° settembre 1939 Adolf Hitler invade la Polonia e la guerra costringe a separarsi i due protagonisti. Comincia così un lungo viaggio tra le fila del Secondo Corpo d’Armata e la Resistenza polacca, attraverso Russia, Oriente, Africa, Italia e Inghilterra, tra gesta eroiche e tradimenti, alla ricerca della patria e dell’amore perduti.
Antonella Roncarolo, insegnante e giornalista, vive e lavora a Grottammare nel Piceno. Operatrice culturale, scrive per il teatro, di cinema e di letteratura. Ha pubblicato Le Vie dei Poeti e Ismaele con Edizioni Stamperia dell’Arancio e Il giardino incantato con Canalini e Santoni. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli