"I MESSAGGERI DELL'ABRUZZO NEL MONDO": NELLE LIBRERIE IL LIBRO DI DOM SERAFINI

"I MESSAGGERI DELL

PESCARA\ aise\ - I più importanti personaggi originari dall'Abruzzo e attualmente all'estero, di cui Dom Serafini parla nel suo nuovo libro pubblicato in questi giorni dal titolo “I Messaggeri dell'Abruzzo nel Mondo”, verranno descritti durante le due presentazioni programmate: la prima a Pescara, sabato prossimo, 25 luglio, alle 18.30 presso la Libreria Mondadori in via Milano. La seconda a Giulianova, domenica 26 luglio, alle 11.30 presso il Circolo Nautico sul Lungomare Spalato.
Ciascuno dei 100 personaggi che compaiono in questo primo volume rappresenta un utile, possibile contatto a livello professionale. Vi sono rappresentate quasi tutte le professioni: avvocati, cuochi, finanzieri, industriali, ingegneri, medici, professori, ricercatori, ristoratori, agenti, artigiani, artisti, scienziati... A livello personale, il libro è un ottimo modo di utilizzare l'esperienza altrui come fonte d'ispirazione per il proprio futuro, sia in Italia che all'estero; ed è un "estero" che va dalla "A" (di Abu Dhabi) alla "Z" (di Zelanda).
Ma anche a livello ricreativo il libro offre molto, è divertente, scorrevole, istruttivo ed anche fantasioso, se si pensa all'immaginazione, intraprendenza, tenacia e perseveranza di questi nostri corregionali che hanno raggiunto tanto successo all'estero.
Un successo che, spesso negato in Italia, li ha visti parte della cosiddetta "fuga di cervelli", che altro non è che un termine moderno per indicare "l'emigrazione" di un tempo. Il libro si presta quindi a essere anche un'idea regalo per i parenti e gli amici dei personaggi trattati.
Questo è il terzo libro che Serafini ha scritto sull'Abruzzo ed è edito dalla casa editrice "Il Viandante". La prefazione è di Giovanni Sgardi della redazione di "Il Messaggero" di Pescara. Il volume è reperibile nelle librerie al costo di 16,50 euro in Italia e, all'estero, su Amazon nei formati stampa ed e-book.
I 100 personaggi del primo volume sono stati selezionati dagli oltre 1.000 che Serafini ha presentato nel corso di 20 anni sempre nelle pagine de "Il Messaggero", anche grazie alla collaborazione del giornalista pescarese Generoso D'Agnese, esperto di emigrazione. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi