“TELE NASCOSTE” IL NUOVO LIBRO SU LORENZO CHINNICI

“TELE NASCOSTE” IL NUOVO LIBRO SU LORENZO CHINNICI

CATANIA\ aise\ - È stato presentato ieri a Catania il nuovo libro su Lorenzo Chinnici dal titolo “Tele Nascoste”, scritto dal chirurgo Diego Celi e arricchito dalla prefazione di José Van Roy Dalí, figlio di Salvador Dalí.
Il testo non celebra l’arte di Chinnici, ma scandaglia emozioni e retroscena delle tele del Maestro.
“Tele Nascoste”, pur avendo come protagonista il Maestro Lorenzo Chinnici, non è celebrativo dell'arte pittorica dell'artista. Si propone, invece, di dipingere con un pennello lacaniano una tela in cui fa da sfondo un conflitto continuo intriso d'amore e scontri fra il figlio e l'artista: la vera "tela nascosta" della produzione artistica del Maestro. Ma, in questa tela, vi è un'altra protagonista: la madre. Essa governa e guida la biga familiare cui sono attaccati i due cavalli, che male sopportano le briglie.
Diego Celi, autore del testo, scrive Josè Van Roy Dalì nella prefazione, “accarezza un pensiero, vaga sulle nuvole della fantasia...si inoltra con l'ingenuità di un bambino e con l'arroganza di un adulto in un racconto che, già nelle prime righe, accende la curiosità e induce a proseguire nella lettura con quella gioiosa emozione che porta ad ampliare gli illimitati confini della fantasia per farsi trasportare in una irreale realtà in cui tutto è possibile...". (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi