TORNA STREGA OFF: DA MERCOLEDÌ EVENTO DIFFUSO IN 12 LIBRERIE DI ROMA

TORNA STREGA OFF: DA MERCOLEDÌ EVENTO DIFFUSO IN 12 LIBRERIE DI ROMA

ROMA\ aise\ - Torna a Roma “Strega OFF”, l’evento che riscrive le regole classiche del premio letterario più ambito e discusso d’Italia. Quella del 2020 sarà un’edizione speciale itinerante - Strega OFF Express, appunto – che vedrà l’urna OFF viaggiare per più di una settimana tra le librerie indipendenti di Roma. Da mercoledì prossimo al 25 giugno, Strega OFF torna a dar voce al pubblico dei lettori che, tra un caffè e un aperitivo, potrà votare il proprio preferito tra i libri della sestina finalista del Premio Strega 2020.
Come sempre il voto del pubblico (insieme a quello di riviste letterarie e culturali selezionate) andrà a formare il voto di Strega OFF, che contribuirà a eleggere il vincitore del Premio Strega.
Le librerie coinvolte sono: Altroquando, Tuba, Giufà, Bookish, Tomo, Tra le Righe, Pagina 272, Bookstorie, Testaccio, Tlon, Trastevere e Passaparola.
Durante questa edizione, sarà realizzato anche un video corale che vedrà come protagonisti i 6 finalisti del Premio Strega, amici e lettori, per raccontare questa bizzarra edizione e rivelare domande, risposte e previsioni.
Strega OFF Express sarà anche in radio, grazie a Profetica, un podcast presentato da Le Bookoliche: uno Speciale Strega diviso in 6 puntate, una per ogni finalista, con approfondimenti, oracoli e contenuti inediti. Tra questi, esclusive anticipazioni di Operazione Strega, la ricerca di Italians Book it Better in cui Modestina Cedola e Francesco Spiedo hanno incrociato nomi, dati e storie di 74 edizioni del Premio Strega per tirarne fuori numeri e curiosità sorprendenti.
Strega OFF è un progetto di Alinea e Bacteria. All'organizzazione e alla realizzazione di Strega OFF lavorano Laura Fidaleo, Marzia Grillo, Veronica La Peccerella, Alessandra Pierro, Chiara Rea, Antonella Sciarra. Il logo e la grafica sono di Mara Becchetti.
Per l’edizione 2020 gli organizzatori ringraziano la Fondazione Bellonci, Laura Carassai per l’animazione, Maria Grazia Moncada per il video, Roberta De Marchis per il supporto alla comunicazione, Raffaele Notaro per Profetica. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi