A SINGAPORE LE CELEBRAZIONI DEL CENTENARIO DELLA NASCITA DI FELLINI

A SINGAPORE LE CELEBRAZIONI DEL CENTENARIO DELLA NASCITA DI FELLINI

SINGAPORE\ aise\ - Sono state inaugurate il 20 gennaio anche a Singapore le celebrazioni per il centenario della nascita di Federico Fellini (Rimini, 20 gennaio 1920 - 31 ottobre 1993).
L'Ambasciata d'Italia espone infatti presso i propri spazi aperti al pubblico una selezione dei disegni tratti dal "Libro dei sogni" di Fellini, rappresentativi di temi ricorrenti nell'opera del Maestro.
La mostra è messa a disposizione dal Comune di Rimini e da Francesca Fabbri Fellini e si svolge in contemporanea nel mondo in varie Ambasciate d'Italia, Consolati e Istituti Italiani di Cultura nell’ambito del progetto "Buon compleanno Maestro!" promosso dalla Direzione Generale Sistema Paese della Farnesina.
Il logo "Fellini 100", che ritrae Fellini in una posa da domatore del circo, riproduce un disegno appositamente realizzato dal regista Paolo Virzì, che si è ispirato a una delle foto più famose della storia del cinema: Fellini domatore sul set di 8½.
"Il Libro dei sogni" è un "diario", tenuto da Federico Fellini dalla fine degli anni Sessanta fino all'agosto 1990, in cui il grande regista ha registrato fedelmente i suoi sogni e incubi notturni sotto forma di disegni o, nella sua stessa definizione, di "segnacci, appunti affrettati e sgrammaticati". Coloratissimo viaggio negli sterminati territori della fantasia di un genio, il volume ha aggiunto un fondamentale tassello allo studio dell'esperienza creativa del grande regista. (aise)


Newsletter
Archivi