AL VIA LE GITE IN ISRAELE DELLA DANTE ALIGHIERI GERUSALEMME CON L’ARCHEOLOGO DAN BAHAT

AL VIA LE GITE IN ISRAELE DELLA DANTE ALIGHIERI GERUSALEMME CON L’ARCHEOLOGO DAN BAHAT

GERUSALEMME\ aise\ -  In questo periodo di pandemia globale anche la Dante di Gerusalemme si è dovuta adattare alle misure di distanziamento sociale e di confinamento che mal si conciliano con lo spirito di associazione volto a promuovere il dialogo tra persone di orizzonti diversi, uniti nel loro amore per la lingua e la cultura italiane. Ma se l’Istituto italiano è riuscito a mantenere attive, nonostante le difficoltà, le lezioni, il percorso culturale in Italia, dovrà attendere l’anno prossimo. Però, in questi giorni, la Dante ha annunciato che a breve cominceranno le gite della Dante in Israele, con una guida d’eccezione, Dan Bahat, eminente specialista di storia e archeologo di fama mondiale.
Nonostante le molte difficoltà, le sue attività non sono cessate, grazie ai volontari e soprattutto al corpo docente, che ha garantito la continuazione dei corsi di lingua a tutti i livelli, adattandosi con pieno successo alle nuove tecnologie di insegnamento a distanza. A testimonianza di questo è arrivato l’annuncio della Dante di Gerusalemme sta addirittura cercando di allargare il proprio bacino di autenza, cercando di raggiungere e interessare un nuovi pubblico, utilizzando le opportunità aperte da queste circostanze straordinarie. (aise) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli