LA SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA E LA GIORNATA DEL LETTORE CON IL CONSOLATO GENERALE A VANCOUVER

LA SETTIMANA DELLA LINGUA ITALIANA E LA GIORNATA DEL LETTORE CON IL CONSOLATO GENERALE A VANCOUVER

VANCOUVER\ aise\ - Il Consolato Generale d'Italia in Vancouver ha celebrato la “Settimana della Lingua Italiana nel Mondo” e la “Giornata del Lettore” con la collaborazione dei dipartimenti linguistici delle due maggiori università cittadine (University of British Columbia e Simon Fraser University), del locale comitato Dante Alighieri, della Camera di Commercio Italiana in Canada Occidentale e del Centro Culturale Italiano.
In particolare la lettrice ministeriale, prof.ssa Elena Zampieri, ha guidato un evento on-line che ha trattato il tema di questa edizione della Settimana, "L’italiano tra parola e immagine: graffiti, illustrazioni, fumetti", coinvolgendo l'animatrice italiana Francesca Cerisano, collaboratrice di notissime serie di disegni animati come "Piovono polpette" e "My Little Pony". Queste serie sono state realizzate a Vancouver, uno dei principali centri di produzione televisiva, cinematografica e di animazione del nord America.
Al termine dell'evento sono stati premiati quattro studenti universitari vincitori del concorso grafico-letterario ispirato al tema della Settimana della Lingua, i quali hanno ricevuto in premio delle borse di studio offerte dalle due maggiori scuole di lingua italiana della British Columbia.
In collaborazione con il Consolato Generale svizzero è stato poi organizzato un dibattito on-line con il regista italo-elvetico, Denis Rabaglia, autore del film "Un nemico che ti vuole bene" con Diego Abatantuono e Antonio Folletto.
La Settimana a Vancouver era stata aperta con una conferenza via Zoom del chitarrista classico Maestro Carlo Fierens, che ha trattato dell'influenza della lingua italiana nel mondo musicale. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi