LONDRA: PARATA DI STELLE PER RICORDARE ZEFFIRELLI

LONDRA: PARATA DI STELLE PER RICORDARE ZEFFIRELLI

LONDRA\ aise\ - Tante le star del cinema che hanno aderito all'invito dell'Ambasciatore d'Italia a Londra, Raffaele Trombetta, che ha organizzato una serata per onorare la memoria di Franco Zeffirelli.
Presenti alla serata Maggie Smith (Un tè con Mussolini), Jeremy Irons (Callas Forever, Amleto), Robert Powell (Gesù di Nazareth), Leonard Whiting (Romeo e Giulietta), Ian McKellen (Tanto rumore per nulla) e i produttori Joe Volpe e Richard Goodwin, il critico teatrale Masolino D’Amico, la costumista e scenografa Raimonda Gaetani. Presente anche Pippo Corsi Zeffirelli, Vice Presidente della Fondazione creata dal maestro prima di morire.
A partire dagli anni '60 è stata proprio Londra a consacrare il successo internazionale del maestro fiorentino, magistrale regista dell'opera di William Shakespeare. La serata si è, dunque, dipanata tra i ricordi personali dei tanti attori presenti che hanno raccontato il talento artistico di Zeffirelli, ma anche il caratteraccio toscano, le manifestazioni di amicizia profonda, la generosità, le attenzioni da anfitrione a Firenze o nella villa di Positano, persino le doti di cuoco. A chiudere la serata è stato l'Ambasciatore Trombetta che ha ricordato "l'intenso legame tra Franco Zeffirelli e Londra, città che ne ha influenzato fortemente la vita artistica e privata. Egli stesso ha raccontato più volte il suo amore per la cultura inglese e ha riconosciuto come i lavori teatrali realizzati a Covent Garden tra la fine degli anni '50 e i primi anni '60 siano stati decisivi per il proprio successo professionale".
Il memorial in onore di Zeffirelli s'inserisce nel ciclo di iniziative che l'Ambasciata dedica nel 2020 alla cultura e al genio italiano nelle arti visive. Con collaborazioni già avviate fra l'altro col British Film Institute, per la realizzazione di una rassegna cinematografica su Federico Fellini, ed eventi legati a tre importanti mostre pittoriche della National Gallery su Artemisia Gentileschi, Tiziano e Raffaello. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi