"SWING OPERA": AL VIA LA TOURNÉE IN RUSSIA DI ACCORDI DISACCORDI CON CHIARA OSELLA

"SWING OPERA": AL VIA LA TOURNÉE IN RUSSIA DI ACCORDI DISACCORDI CON CHIARA OSELLA

ROMA\ aise\ - Giovedì prossimo, 24 gennaio, prenderà il via il tour in Russia "Swing Opera" di Accordi Disaccordi, il gruppo italiano nato agli inizi del 2012 e composto da Alessandro Di Virgilio e Dario Berlucchi alle chitarre e da Elia Lasorsa al contrabbasso. Per l’occasione, si esibirà con loro anche il mezzosoprano Chiara Osella.
Tutti i concerti sono promossi dal CIDIM (Comitato Nazionale Italiano Musica) e fanno parte del progetto Suono Italiano, realizzato grazie al contributo del Ministero per i Beni e le Attività Culturali - Direzione Generale Spettacolo.
In totale il tour conterà ben 22 date in tutta la Russia. La prima sarà a Mosca il 24 gennaio presso il Kozlov club, mentre l’ultima ancora nella Capitale il 17 febbraio presso il Jam Club.
Il repertorio di Accordi Disaccordi è composto da brani originali le cui sonorità combinano, secondo un personalissimo stile, le più disparate influenze jazz, swing e blues della musica tradizionale, con originali sonorità acustiche e dal gusto cinematografico, mantenendo un’iniziale matrice stilistica gipsy jazz, chiaramente influenzata dalle sonorità del celebre chitarrista Django Reinhardt. In soli sei anni hanno all’attivo più di 700 concerti, distribuiti in diversi paesi d’Europa, con partecipazioni ai più conosciuti festival europei e numerose tappe nei principali Jazz Club delle città visitate.
"Questo gruppo", come dichiara il presidente del CIDIM, Lucio Fumo, "rappresenta un connubio di stili e ispirazioni, sapientemente dosati, che il pubblico russo non potrà che apprezzare. Sarà una tournée molto intensa che rappresenterà senza dubbio un momento importante nella carriera di questa giovane ma già grandissima band". (aise)


Newsletter
Archivi