“UN FRAMMENTO DI VITA”: IN LUSSEMBURGO LA MOSTRA DI MICHELE ROSA CON L’AMBASCIATA

“UN FRAMMENTO DI VITA”: IN LUSSEMBURGO LA MOSTRA DI MICHELE ROSA CON L’AMBASCIATA

LUSSEMBURGO\ aise\ - Nell’ambito della XIX Settimana della Lingua Italiana nel Mondo, l'Ambasciata d'Italia in Lussemburgo, in collaborazione con il Comune di Dudelange, accoglierà, il 21 ottobre prossimo, una selezione delle opere più recenti dell’artista Michele Rosa, la cui mostra ha come titolo “Frammenti di vita”.
La vivacità dell’attività creativa dell’artista e il suo spessore culturale che danno vita all’esposizione, sono frutto di una sensibilità e di un lavoro di ricerca durato un’intera vita. Dalle sue opere traspare una grande padronanza dell’uso del colore e della luce, che conferisce brio e notevole dinamicità alle rappresentazioni, con un’energia positiva che suscita emozioni. È un’arte che non ha bisogno di traduzioni, un veicolo di dialogo interculturale, al di là dei confini temporali e spaziali.
Il Palazzo municipale di Dudelange, sede della mostra, è una cornice che richiama la radice di un intenso e antico legame con la città che ha accolto in Lussemburgo, sin dalla fine dell’800, la comunità italiana, apprezzandola per il suo contributo umano, culturale e socio-economico allo sviluppo del Granducato. Per tutte queste ragioni, l’esposizione di Michele Rosa è stata inserita nel programma di manifestazioni promosse dall’Ambasciata d’Italia in occasione della XIX Settimana della Lingua e Cultura Italiana a Lussemburgo. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi