Olio Capitale 2022: al via a Triste la kermesse sull’extravergine

TRIESTE\ aise\ - Centinaia di produttori di olio extravergine di oliva provenienti da tutte le regioni olivicole italiane e dall’estero. Questo è Olio Capitale 2022, al via a Trieste domani, 13 maggio, fino al 15.
La manifestazione conferma il format che lo ha sempre contraddistinto, proponendo allo stesso tempo numerose novità, ma si svolgerà in una nuova location, sul mare 5.000 mq a disposizione. Sono previste degustazioni, abbinamento olio extra vergine e prodotto ittico pescato e di acquacoltura, marketplace digitali Olio Capitale Shop, per proseguire la commercializzazione B2C dell’espositore anche dopo la fiera.
In questa nuova edizione saranno presenti 170 produttori di olio extra vergine d’oliva provenienti dall’intero territorio italiano oltre che dalla Grecia. Oli extravergini partecipanti al Concorso Olio Capitale 156 da 6 Paesi esteri.
L’iniziativa vuole far conoscere direttamente i produttori e comprare l’olio più giusto per i propri bisogni, all’interno di un salone che presenta centinaia di produttori. Imparando dagli esperti – a disposizione del pubblico all’Oil Bar – come assaporare e scegliere un buon olio, distinguendo pregi e difetti dei diversi prodotti. Saranno infatti anche realizzati gratuitamente dei mini corsi d’assaggio, iscrivendosi alla reception della fiera.
Ovviamente, sarà anche possibile acquistare direttamente l’olio extravergine dai produttori da tutte le Regioni olivicole italiane presenti: Abruzzo, Basilicata, Calabria Campania, Toscana, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Liguria, Marche, Molise, Puglia, Sardegna, Sicilia, Toscana, Umbria, Veneto e dalla Grecia. (aise)