Piatto d’autore: il 1° Festival della gastronomia italiana a La Plata

LA PLATA\ aise\ - Verrà lanciato il prossimo 11 agosto, alle ore 10.00 presso il Salone Bianco del Municipio de La Plata, in Argentina, l’iniziativa che vuole valorizzare i talenti nella cucina italiana, dal titolo “Piatto d’Autore”.
Il festival nasce anche con l’idea di incoraggiare la localizzazione degli alimenti e il buon uso di ricette pensate sulla base della dieta mediterranea, con l’obbiettivo di creare un ponte gastronomico locale, regionale e internazionale tra Italia e Argentina.
Il Primo Festival di Gastronomia Italiana sarà diretto dai titolari dei ristoranti italiani, amanti della cucina tricolore, chef emergenti e da cuochi professionisti. Il Festival consegnerà anche diversi premi, tra cui il più importante sarà un viaggio in Italia per poter far visita all’Accademia “A tavola con lo chef”, con sede a Roma.
Ai concorsi connessi al festival potranno partecipare tutti i maggiorenni di qualsiasi nazionalità. I candidati si sfideranno sulla creatività eseguendo un antipasto, un primo e secondo.
Il festival sarà composto da 3 fasi: la prima in maniera virtuale il 4 di ottobre; la seconda – in presenza – verrà realizzata martedì 25 ottobre e la finale si terrà il 26 e il 27 di novembre nella sede ospitante del Festival.
Il programma verrà realizzato nel contesto dello sviluppo del Corridoio Produttivo Turistico Culturale Italia Argentina ed è patrocinato dal Municipio de La Plata, l’Agenzia di Coordinazione Italia Argentina (ACTIA), l’Unione dei Lavoratori del Turismo, Albergatori e Gastronomi della Repubblica Argentina – La Plata (UTHGRA - La Plata), Federazione Imprenditrice Alberghiera Gastronomica della Repubblica Argentina (FEHGRA), l’Associazione Imprenditrice Alberghiera Gastronomica Pasticcera della città de La Plata (A.E.H.G) e le prestigiose: Accademia italiane di cucina a tavola con lo chef – con sede a Roma – e l’Accademia italiana di gastronomia e gastrosofia a Perugia. (aise)