ALLA FARNESINA LA CONFERENZA MINISTERIALE ITALIA - ASIA CENTRALE

ALLA FARNESINA LA CONFERENZA MINISTERIALE ITALIA - ASIA CENTRALE

ROMA\ aise\ - Venerdì 13 dicembre, dalle ore 9.15 alle ore 16.00, avrà luogo alla Farnesina la conferenza tra Italia e Asia Centrale "Rafforzare la comprensione reciproca, la cooperazione e il partenariato", organizzata dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionali e dall’Istituto per gli studi di politica internazionale (ISPI).
La sessione della mattina sarà introdotta dal ministro degli Affari e della Cooperazione Internazionali, Luigi Di Maio, e dal presidente dell’Ispi, Giampiero Massolo.
All’evento parteciperanno, tra gli altri, il sottosegretario per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale, Manlio Di Stefano, che modererà e chiuderà la sessione della mattina, e i ministri degli Affari Esteri del Kirghizistan, Chingiz Aidarbekov, dell’Uzbekistan, Abdulaziz Kamilov, del Tajikistan, Sirodjdin Muhriddin, e i viceministri per gli Affari Esteri del Kazakhstan e del Turkmenistan.
Interverranno inoltre Roberto Morassut, sottosegretario del Ministero dell’Ambiente, Peter Burian, rappresentante speciale dell’Unione Europea per l'Asia centrale, Bruno Balvanera, amministratore delegato per l'Asia centrale BERS, Werner Liepach, direttore generale del dipartimento dell'Asia centrale e occidentale ADB, Lilia Burunciuc, direttore regionale per l'Asia centrale della Banca mondiale, Zafar Makhmudov, direttore esecutivo ECO CAREC, Alessandro Decio di CEO e SACE, Carlo Maria Ferro, presidente dell’Agenzia ICE, Matteo Codazzi di CEO e Cesi SpA e Mario Serio, presidente Italferr. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi