GIOVEDÌ LA VIDEOCONFERENZA ANTI-DAESH COPRESIEDUTA DA DI MAIO E POMPEO

GIOVEDÌ LA VIDEOCONFERENZA ANTI-DAESH COPRESIEDUTA DA DI MAIO E POMPEO

ROMA\ aise\ - Saranno il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Luigi Di Maio e il Segretario di Stato statunitense, Mike Pompeo a co-presiedere giovedì prossimo, 4 giugno, la videoconferenza dei 32 membri del Gruppo Ristretto della Coalizione Globale anti-Daesh.
L’incontro, seppur virtuale, consentirà di fare il punto sullo stato delle attività della Coalizione e di aggiornare la strategia di contrasto all’organizzazione terroristica – anche alla luce dell'emergenza sanitaria globale – in attesa di poter ospitare in Italia la riunione plenaria degli 82 membri della Coalizione, che sarà programmata non appena le circostanze lo consentiranno.
La riunione del 4 giugno sarà incentrata in particolare sull’Iraq e sulla Siria, Paesi in cui si sono recentemente registrati segnali di ripresa dell’attività di insorgenza di Daesh. Non mancheranno tuttavia significativi riferimenti alle ramificazioni globali del gruppo terroristico, in particolare in Africa occidentale e Sahel. L’Italia, coerentemente con il suo impegno multidimensionale nell'area, promuove infatti un maggiore coinvolgimento della Coalizione in questo quadrante, in un’ottica di rafforzamento della sicurezza dell’intero bacino del Mediterraneo. (aise) 

Newsletter
Archivi