IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO A COLLOQUIO CON IL VICE MINISTRO DELLA GEORGIA MAKHAROBLISHVILI

IL SOTTOSEGRETARIO DI STEFANO A COLLOQUIO CON IL VICE MINISTRO DELLA GEORGIA MAKHAROBLISHVILI

ROMA\ aise\ - Il sottosegretario agli Affari Esteri e alla Cooperazione Internazionale, Manlio Di Stefano, ha avuto un colloquio con il suo omologo georgiano Vakhtang Makharoblishvili che ha manifestato la propria vicinanza all’Italia ed espresso le proprie condoglianze per le vittime italiane da Covid-19.
Tra i principali temi affrontati l’impatto del Covid-19 sull’economia, lo stato della cooperazione bilaterale, rapporti con UE e NATO, con la conferma del forte sostegno italiano al partenariato con Tbilisi. Il sottosegretario ha sottolineato il forte sostegno italiano alla sovranità e integrità territoriale della Georgia e al processo della sua integrazione europea.
Il vice ministro georgiano ha confermato che il suo Paese riaprirà al turismo internazionale a partire dal 1° luglio ed ha manifestato l’auspicio di uno stretto coordinamento con l'Italia e l’UE al riguardo. Di Stefano ha sottolineato come gli standard ed i protocolli sanitari fissati dall'UE per il rilancio del turismo possano rappresentare modelli replicabili da altri Paesi, con l'obiettivo di proteggere sia i turisti che i cittadini.
Evocando il successo dei due precedenti Business Forum italo-georgiani, Di Stefano e Makharoblishvili hanno auspicato un rilancio della cooperazione economica e del dialogo politico tra Italia e Georgia tramite i prossimi appuntamenti, incluse le previste consultazioni politiche tra Ministeri degli Esteri. (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi