IL SOTTOSEGRETARIO SCALFAROTTO: SOSTEGNO AL PERCORSO EUROPEO DI TIRANA

IL SOTTOSEGRETARIO SCALFAROTTO: SOSTEGNO AL PERCORSO EUROPEO DI TIRANA

TIRANA\ aise\ - Il sottosegretario agli Affari Esteri Ivan Scalfarotto ha aperto la riunione, svoltasi ieri in videoconferenza, fra la delegazione albanese guidata dal capo negoziatore per i negoziati di adesione dell’Albania all’Unione Europea, Zef Mazi, e la delegazione del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, guidata dal direttore centrale per l’Integrazione Europea, Nicola Verola. Al centro dell'incontro la ricognizione dello stato attuale e l’individuazione dei futuri sviluppi nel percorso europeo di Tirana.
Il sottosegretario Scalfarotto ha rinnovato al ministro Mazi i ringraziamenti all’Albania per il sostegno prestato nel corso dell’emergenza sanitaria. Si è poi parlato dei negoziati di adesione per l’Albania e i prossimi appuntamenti a livello UE, nel corso dei quali saranno discussi i quadri negoziali per Albania e Macedonia del Nord.
“L’Italia”, ha affermato Scalfarotto, “è una convinta sostenitrice del processo di allargamento dell’Unione europea ai Balcani occidentali e, in particolar modo, all’Albania. La storia ci insegna che i nostri destini sono intrinsecamente legati: la stabilità, la sicurezza e lo sviluppo economico dei Balcani occidentali è un obiettivo strategico non solo per la regione, ma per l’intera Unione. L’Albania”, ha osservato infine Scalfarotto, “può contare sul pieno appoggio dell’Italia per il raggiungimento di una comune prospettiva europea, secondo lo spirito di stretta collaborazione e partenariato che ha sempre caratterizzato le nostre relazioni bilaterali”. (aise)


Newsletter
Archivi