MERLO A LONDRA: PRESTO SERVIZI CONSOLARI IN TEMPO REALE

MERLO A LONDRA: PRESTO SERVIZI CONSOLARI IN TEMPO REALE

LONDRA\ aise\ - È cominciata la missione in UK per il sottosegretario agli Affari Esteri, Ricardo Merlo, che ieri, 19 febbraio, ha visitato la sede del Consolato Generale d’Italia a Londra, "potenziato grazie ai fondi che abbiamo stanziato col decreto Brexit", non ha mancato di sottolineare Merlo che, su Facebook, parla di "oltre 100 impiegati per un lavoro che è davvero senza pause".
Accompagnato dal direttore generale per gli italiani all’estero della Farnesina, Luigi Vignali, e dal console generale a Londra, Marco Villani, il sottosegretario Merlo ha annunciato che "entro marzo quasi tutti gli italiani residenti nel Regno Unito saranno regolarmente iscritti all’AIRE, anche grazie al sistema Fast It che sta dimostrando di funzionare molto bene. Di più", ha aggiunto: "in un futuro non lontano, il Consolato di Londra sarà in grado di offrire ai nostri connazionali servizi consolari in tempo reale, anche grazie all’uso della tecnologia. No, non è fantascienza: presto sarà realtà".
Merlo si è detto "grato" al console Villani e al direttore generale Vignali "per il grande lavoro che stanno portando avanti. In tempi di Brexit", ha concluso, "siamo vicini come non mai agli italiani del Regno Unito e lo stiamo dimostrando con i fatti". (aise)


Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi