SCALFAROTTO A COLLOQUIO CON IL SEGRETARIO GENERALE DELL’OCSE GURRIA

SCALFAROTTO A COLLOQUIO CON IL SEGRETARIO GENERALE DELL’OCSE GURRIA

ROMA\ aise\ - Il Sottosegretario agli esteri Ivan Scalfarotto ha avuto ieri un colloquio in videoconferenza con il Segretario Generale dell’OCSE, Angel Gurria - assistito dai Direttori dell’Organizzazione responsabili per le materie del commercio e dell’agricoltura, dell’imprenditoria, delle PMI, delle regioni e delle città, delle politiche fiscali e delle questioni G20. Ne dà notizia la Farnesina, spiegando che si è trattato di un confronto estremamente costruttivo dal quale è emersa una profonda sintonia tra Gurria e Scalfarotto sui principali temi economici, sintonia che costituisce una premessa essenziale per una proficua collaborazione tra Italia e OCSE durante la prossima Presidenza del G20.
Scalfarotto, in particolare, ha ricordato come l’Italia, Paese manifatturiero e settimo esportatore al mondo, abbia a cuore l’importanza di aggiornare le regole del commercio internazionale e la struttura dell’OMC alla realtà del XXI secolo, in primis per quanto concerne il commercio elettronico. Ha inoltre sottolineato l’intensa attività preparatoria del Governo nella prospettiva della prossima presidenza del G20 incentrata su tre “P”: People, Planet, Prosperity, ovvero sulle tematiche del lavoro, della parità di genere, della cultura e dell’istruzione; sui temi ambientali e sulle tematiche climatico-energetiche; su digitalizzazione e intelligenza artificiale.
A margine dell’incontro, Scalfarotto si è detto “molto soddisfatto della cooperazione tra Italia e OCSE in questa fase di post emergenza Covid e vorrei sottolineare come la collaborazione tra Governi in ambito multilaterale, sarà essenziale per superare la difficile congiuntura economica e le sfide che si prevedono per i prossimi mesi”. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi