“Facile Sognare”: presentato a Roma il progetto per la ristrutturazione di spazi dedicati alla tutela dell’infanzia

ROMA\ aise\ - È stata presentata nella mattina di ieri, 24 maggio, a Roma la seconda tappa del progetto di corporate social responsibility “Facile Sognare”, ideato e realizzato da Facile Ristrutturare, azienda del gruppo Renovars nata con la volontà di ripensare il concetto di ristrutturazione attraverso una visione democratica dell’interior design, in collaborazione con Every Child Is My Child Onlus, presieduta da Anna Foglietta.
Obiettivo del progetto è la ristrutturazione di tre spazi dedicati alla tutela dell’infanzia in tre grandi città, Milano, Roma e Napoli, con un impegno dell’azienda di 300.000 euro. L’iniziativa è stata pensata per dare la possibilità ai bambini e ai ragazzi di vivere in un contesto accogliente, grazie ad un team di architetti dedicato e al coinvolgimento di tre artisti che immagineranno opere site specific insieme ai minori delle associazioni.
L’anteprima nazionale si è svolta lo scorso 22 marzo a Milano presso l’Associazione ControVento.
La tappa di Roma coinvolge la cooperativa sociale ANTROPOS Onlus e vede la partecipazione dell’illustratrice e artista Camilla Falsini.
La missione di “Facile Sognare” è quella di aiutare minori che si trovano in difficoltà a causa di dinamiche familiari gravemente conflittuali, di contesti sociali complessi. Il progetto punta infatti, nell’arco del 2022, alla completa ristrutturazione di tre spazi dedicati alla tutela dell’infanzia: “Sono felice di portare FACILE SOGNARE nella mia città”, ha affermato Loris Cherubini co-fondatore di Facile Ristrutturare, “e di aver reso tangibile con questo intervento l’impegno e l’attenzione sociale che vogliamo facciano sempre parte della nostra azienda. L’intervento su Roma, città in cui sono nato e cresciuto, ha per me un particolare coinvolgimento”.
Giovanni Amato, co-fondatore di Facile Ristrutturare, ha aggiunto che “la volontà di sostenere l’infanzia si lega alle nostre storie personali, perché, seppur in modo diverso, sia io che Loris sappiamo quanto sia importante poter avere una possibilità in grado di mettere in discussione i limiti del contesto in cui cresci. Con quello che sappiamo fare nell’ambito delle ristrutturazioni, l’obiettivo è proprio quello di rendere possibile a bambini cresciuti in contesti difficili, l’opportunità di Sognare”.
"Every Child Is My Child nasce dalla consapevolezza che ogni bambino, in qualsiasi contesto, debba avere il diritto ad un’infanzia in cui il valore della dignità sia salvaguardato”, ha affermato Anna Foglietta, presidente di Every Child Is My Child, che da anni si impegna per dare risposte reali alle richieste di aiuto di molti minori in difficoltà. “La nostra associazione è sempre alla ricerca di progetti interessanti da sostenere e quando ci è arrivata la chiamata di FACILE SOGNARE ci è sembrato in linea con la nostra filosofia. Per questo abbiamo scelto di iniziare con Facile Ristrutturare questa avventura, per cercare di restituire insieme proprio quella dignità, che non può prescindere da un ambiente sicuro e adeguato. Perché ogni bambino è il nostro bambino”.
A Roma FACILE SOGNARE porterà nuova vita e colori a La Casetta delle Arti e dei Giochi, ludoteca nata nel 2003 nel quartiere di Tor Sapienza, periferia est della capitale, grazie alla determinazione e alla passione della cooperativa ANTROPOS Onlus che da anni ne gestisce le attività.
“La Casetta delle Arti e dei Giochi”, ha dichiarato Alessandro Telloni, vicepresidente di ANTROPOS, “è un luogo dove i bambini possono trascorrere i loro pomeriggi in maniera sana e costruttiva, sperimentando attività educative, ludico-ricreative e artistiche specifiche per la loro età. Uno spazio che offre anche alle mamme gruppi di incontro e assistenza. È un luogo aperto a tutti, un punto di riferimento del quartiere, tanto che ad oggi le domande di iscrizione sono in continua crescita”.
ANTROPOS Onlus è una cooperativa sociale, fondata 25 anni fa da un gruppo di educatori con l’intento di aiutare bambini e ragazzi nati in contesti difficili e offrire loro l’opportunità di crescere e sviluppare le proprie capacità e i propri talenti. Gestisce sul territorio numerose strutture dedite alla tutela dell’infanzia e dell’adolescenza, al sostegno di donne in gravidanza e a contrastare la violenza sui minori.
L’intervento di ristrutturazione verrà portato avanti dall’architetto di Facile Ristrutturare Simona Lashin. “Il progetto si concentrerà sul restyling degli spazi interni, dai colori ai materiali così che gli spazi siano più consoni ad accogliere tutte le fasce di età dei bambini. Insieme alle educatrici cercheremo di progettare le diverse aree gioco, musica e di lettura anche attraverso il posizionamento intercambiale degli arredi. Grande protagonista sarà la copertura a falde e le finestre a nastro, che delineano involontariamente uno sguardo verso il cielo”.
Per rendere maggiormente accogliente l’ambiente dei bambini, FACILE SOGNARE ha chiamato per Roma Camilla Falsini, una delle più affermate illustratrici italiane, dallo stile immediatamente riconoscibile, caratterizzato da un tratto pulito e da pochi colori primari a contrasto, che popolerà uno dei muri della ludoteca con le sue creature fantastiche e simboliche.
“Mi piace molto che la progettazione del mio intervento parta in primo luogo dai bambini che vivono questo spazio”, ha dichiarato Camilla Falsini. “L’opera che andrò a realizzare, infatti, prenderà vita dalle loro suggestioni e dai loro sogni. Amo molto anche il fatto di essere a Roma, la mia città, fatta di bellezza ma anche di problemi e di contesti non sempre facili”.
Ogni intervento di FACILE SOGNARE si articola in un arco temporale di 4-5 mesi, seguendo i tempi necessari ai lavori di ristrutturazione.
L’obiettivo è quello di provare a rendere “facile” la possibilità di “sognare” a minori che si trovano a vivere una condizione di estrema difficoltà, mettendo al centro la loro immaginazione e le loro sensibilità.
Con il workshop dedicato negli showroom di Facile Ristrutturare, infatti, i bambini, con la guida di Every Child Is My Child, incontreranno a giugno l’illustratrice e artista Camilla Falsini e l’architetto Simona Lashin: sarà proprio dai loro desideri e dai loro spunti che andranno a delinearsi il progetto architettonico in termini di colori, materiali, finiture e prenderà forma la grande opera murale per La Casetta delle Arti e dei Giochi.
Facile Ristrutturare, prima azienda del gruppo Renovars S.p.a, è leader in Italia per le ristrutturazioni chiavi in mano, nata con l’obiettivo di democratizzare il mondo dell’interior design e dell’architettura, offrendo consulenze e servizi di progettazione a costi competitivi. Fondata nel 2014 da Giovanni Amato e Loris Cherubini, l’azienda propone soluzioni di qualità a prezzi accessibili e conta oggi oltre 10.000 professionisti affiliati, 3.000 squadre, 1.200 architetti e 70 sedi in tutta Italia. Facile Ristrutturare vuole rendere facile il complesso processo della ristrutturazione, riducendo al minimo le complessità organizzative e offrendo al cliente tempi e costi certi grazie al servizio "Chiavi in mano".
Every Child Is My Child Onlus nasce dall’associazione spontanea di artisti che, chiamati a raccolta dall’attrice Anna Foglietta e mossi dall’indignazione per le stragi di bambini in Siria, hanno deciso che non era più sufficiente limitarsi alla condanna e al sostegno teorico, ma bisognava impegnarsi direttamente. Every Child Is My Child supporta organizzazioni che si occupano di bambini colpiti da sofferenza, fame, miseria e dolore, ovunque essi siano; incentiva attività per il miglioramento del livello di scolarizzazione, diffonde la cultura dell’accoglienza al fine di favorire l’integrazione dei minori in difficoltà e prevenire disagio e emarginazione. Ogni bambino merita le medesime attenzioni e opportunità di tutti gli altri, perché ogni bambino è il nostro bambino. (aise)