MOAVERO: SOLLIEVO PER I DUE CONNAZIONALI RILASCIATI IN ISRAELE

MOAVERO: SOLLIEVO PER I DUE CONNAZIONALI RILASCIATI IN ISRAELE

ROMA\ aise\ - “Apprendo con sollievo che, anche grazie all’ottimo lavoro svolto sin da ieri dalla nostra Ambasciata a Tel Aviv e dal nostro Consolato a Gerusalemme, in stretto raccordo con la Farnesina, i nostri due connazionali fermati in Israele potranno presto rientrare in Italia”.
Così il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, Enzo Moavero Milanesi, a commento della positiva soluzione della vicenda che ha coinvolto lo street art napoletano Jorit Agoch, fermato a Betlemme sabato scorso con un italiano e un palestinese.
Jorit era in Cisgiordania per completare un murale dedicato alla 17enne palestinese Ahed Tamimi, a sua volta liberata ieri dopo otto mesi di detenzione scontati per aver schiaffeggiato due soldati israeliani. (aise) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi