LA DANTE ALIGHIERI APRE A RAMALLAH

LA DANTE ALIGHIERI APRE A RAMALLAH

RAMALLAH\ aise\ - È stato ufficialmente inaugurato a Ramallah, sotto gli auspici del Consolato Generale d’Italia a Gerusalemme, il nuovo Comitato per la Palestina della Società “Dante Alighieri”. La cerimonia di inaugurazione si è svolta nel quadro degli eventi organizzati dal Consolato italiano per la XVIII Settimana della lingua italiana nel mondo.
Alla cerimonia hanno preso parte il Console Generale a Gerusalemme Fabio Sokolowicz e il Ministro dell'Educazione Sabri Saidam, oltre a diversi intellettuali ed esponenti del mondo culturale palestinese, fra cui la nota scrittrice Souad Amiri, che ha pubblicato numerosi libri in Italia, e a numerosi membri della comunità italiana. Ad ospitare l’inaugurazione è stata la Chiesa melchita di Ramallah, che sta portando avanti un progetto per la costituzione di una biblioteca italiana.
Congratulandosi per l’iniziativa e per il ricco programma culturale messo in campo dal Consolato Generale per la settimana della lingua italiana, il ministro Sabri Saidam – cui è stata consegnata la tessera n.1 del nuovo Comitato – ha parlato delle numerose attività che vedono il suo Ministero lavorare assieme al Consolato Generale, anche alla luce della forte domanda di lingua e cultura italiana tra gli studenti palestinesi di ogni grado, uno dei motori principali della collaborazione fra Italia e Palestina nel settore dell'educazione e della ricerca. Tra l’altro, il Ministro patrocina, assieme ad altri tre Ministeri palestinesi, all’ufficio UNESCO e al Conservatorio di Ramallah, l'edizione palestinese di “2018.Italia. Culture. Mediterraneo.”.
Il Console Generale, da parte sua, ha ringraziato il Ministro per il suo sostegno alle iniziative di promozione e diffusione della lingua italiana, soprattutto tra i giovani, ed ha assicurato la sua determinazione a lavorare con il nuovo Comitato della “Dante Alighieri”.
La nuova struttura potrà così entrare nella strategia di promozione integrata in Palestina, nell'ottica di un gioco di squadra. Al termine della cerimonia, la presidente in pectore del nuovo Comitato, Paola Tartaglia, ha firmato la convenzione di affiliazione alla Dante, che verrà inviata in Italia per il completamento dell'iter. (aise) 

Newsletter
Archivi