ALLARME UNICEF: IN NEPAL INDIA E BANGLADESH ALMENO 93 BAMBINI MORTI PER INONDAZIONI E FRANE

© UNICEF/UN0328249/Chakma

ROMA\ nflash\ - Piogge abbondanti, inondazioni e frane in tre Paesi dell'Asia meridionale, ovvero Nepal, India e Bangladesh, hanno ucciso almeno 93 bambini e messo a rischio le vite di milioni di persone. È l’allarme lanciato dall'UNICEF, che stima siano state colpite più di 12 milioni di persone, compresi circa 5 milioni di bambini. (nflash) 

Newsletter
Archivi