Cinema italiano a Sydney con l’IIC e Cinema Reborn

SYDNEY\ nflash\ - Dopo la pausa forzata dovuta alle restrizioni per la pandemia, riprende quest’anno la collaborazione tra l’Istituto Italiano di Cultura di Sydney e l’associazione Cinema Reborn. Nel vasto panorama di offerta cinematografica cittadina, Cinema Reborn ricopre un ruolo particolare perché offre pellicole australiane e internazionali che hanno fatto la storia del Cinema ed è specializzata nella ricerca di pellicole restaurate e nella scoperta di tesori nascosti negli archivi cinematografici in tutto il mondo, per poi inserirli nella propria programmazione annuale. Oltre a numerose pellicole di varia provenienza, nel 2021 il comitato direttivo dell’associazione ha incluso ben tre lungometraggi italiani. Si tratta dei lavori di due tra i più conosciuti ed apprezzati registi italiani, Luchino Visconti e Michelangelo Antonioni, Il gattopardo e Le amiche, oltre a una chicca che risale addirittura all’epoca del muto, Filibus del 1915 diretto da Mario Roncoroni corredato dall’accompagnamento orchestrale registrato, predisposto dal distributore statunitense. Il Festival si terrà dal 29 aprile al 2 maggio 2021 presso il Cinema Ritz di Randwick e il programma che vede la collaborazione con l’IIC si aprirà venerdì 30 aprile alle 18.30 con il film di Antonioni, proseguirà sabato 1 maggio con il capolavoro di Visconti, alle 17.45, per concludersi domenica 2 maggio alle 14.00 con la magica atmosfera del “muto”.(nflash)