CITTADINANZA DELL'UE: GLI EUROPEI CONOSCONO MEGLIO I LORO DIRITTI

BRUXELLES\ nflash\ - La grande maggioranza degli europei (91 %) conosce il concetto di "cittadino dell'Unione europea". Si tratta del livello di consapevolezza più elevato dal 2007 ad oggi, raggiunto con un aumento costante rispetto all'87 % registrato nel 2015. La maggior parte degli europei, poi, è ben informata sui propri diritti elettorali, a livello sia nazionale che europeo. È quanto emerge da una nuova indagine Eurobarometro sulla cittadinanza dell'UE e la democrazia, pubblicata ieri dalla Commissione europea, che contestualmente ha anche lanciato una consultazione pubblica sui diritti legati alla cittadinanza dell'UE. (nflash)

Newsletter
Archivi