COLLEZIONE FARNESINA: GLI ARTISTI INCONTRANO I VISITATORI

ROMA\ nflash\ - Il consueto appuntamento dell’ultimo venerdì del mese con la Collezione Farnesina si arricchisce questo mese di una nuova iniziativa. Il 28 febbraio la visita guidata all’importante raccolta di arte contemporanea del Ministero degliAffari Esteri italiano sarà preceduta dall’incontro con gli autori di una delle ultime opere acquisite. Salvatore Iaconesi e Oriana Persico sono i creatori di “Obiettivo”, la prima opera datapoietica: si tratta di una lampada per l’illuminazione pubblica che si spegnerà solo quando sarà sconfitta la povertà estrema nel mondo. Questa “scultura di dati” è stata acquisita dalla Farnesina in occasione dell'ampliamento per i 20 anni della Collezione. Alimentata da un'enorme quantità di dati sulla povertà estrema, raccolti a livello globale ed elaborati dall'intelligenza artificiale, “Obiettivo” utilizza i dati e l'intelligenza artificiale per dare forma a qualcosa che non esisteva. L’appuntamento è per le 15.00 in Sala Aldo Moro. Al termine dell’incontro, la visita alle opere della Collezione esposte al primo e al quarto piano.(nflash) 

Newsletter
Archivi