COMMISSIONE UE: “ANCORA NESSUNA POSIZIONE SULLE OBBLIGAZIONI COMUNI” - DI EMANUELE BONINI

BRUXELLES\ nflash\ - “Non si tratta di alcuna opzione specifica, quanto al massimo di una possibilità in un contesto più ampio di riflessione. Da Bruxelles adesso si frena”, scrive oggi Emanuele Bonini dalle pagone del giornale on line in lingua italiana Eunews.it. “La creazione di un fondo europeo per l’emissione di obbligazioni a lungo termine e capace di affrontare lo shock provocato dalla pandemia di Coronavirus rappresenta al momento un’opzione dei due commissari che l’hanno evocato. “Non c’è ancora una una posizione della Commissione su questo”, precisa il capo dei portavoce dell’esecutivo comunitario, Eric Mamer. […] La Commissione ancora non ha ancora messo a punto nulla di definitivo e comunque il capo dei portavoce precisa che “ci sono due tavoli di lavoro”. Dovranno essere i ministri dell’Economia e delle Finanze a decidere e dunque il fondo comune per l’emissione di titoli è al massimo una proposta come tante e nulla di più, almeno per il momento”. (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi