COOPERAZIONE SCIENTIFICA E TECNOLOGICA TRA ITALIA E AFRICA AL CENTRO DEL LIBRO DI GIUSEPPE MISTRETTA

ROMA\ nflash\ - “La cooperazione scientifica e tecnologica fra Italia e Africa si è rivelata una componente importante e innovativa nell’ambito della nostra presenza nel continente. Eppure essa è poco conosciuta e non adeguatamente valorizzata. Un ruolo particolarmente rilevante è rivestito dalla fisica, dalle biotecnologie, dall’ingegneria genetica, dall’aerospazio”. Con queste parole Giuseppe Mistretta, autore di “Le vie dell’Africa”, pubblicato di recente, illustra un aspetto poco conosciuto della cooperazione tra il nostro Paese e il continente africano, alla luce di un necessario percorso di crescita e sviluppo. (nflash) 

Newsletter
Archivi