CORONAVIRUS/ IL VIETNAM CHIEDE IL VISTO D'INGRESSO PER SOGGIORNI BREVI ANCHE AGLI ITALIANI

HANOI\ nflash\ - Vista l’emergenza coronavirus, da ieri, 2 marzo, il Vietnam ha temporaneamente sospeso per i cittadini italiani l’esenzione del visto per soggiorni fino a 15 giorni. Ne dà notizia l’Ambasciata italiana, spiegando che ora, chiunque voglia entrare in Vietnam deve ottenere il visto dalle rappresentanze vietnamite all’estero oppure attraverso il sistema di e-visa vietnamita. (nflash)

Newsletter
Archivi