CORONAVIRUS/ MOSCA: LIMITATE LE ATTIVITÀ DEL CONSOLATO GENERALE

 MOSCA\ nflash\ - In considerazione delle misure prese dalle autorità russe competenti e in ottemperanza alle indicazioni dell’ambasciatore d'Italia in Russia, Pasquale Terracciano, anche il Consolato Generale a Mosca ha limitato fortemente le presenze in sede al solo personale strettamente necessario. L’attività del centralino è stata sospesa. Per quesiti o informazioni i cittadini italiani e russi potranno tuttavia contattare il Consolato Generale per email, secondo le seguenti ripartizioni: per i servizi consolari potranno scrivere a sociale.mosca@esteri.it; per servizi visti a visti.mosca@esteri.it; e per questioni generali a consitaly.mosca@esteri.it. Per le urgenze e le questioni legate all'emergenza Coronavirus, restano attivi i contatti telefonici già annunciati nei giorni scorsi. (nflash)

Newsletter
Archivi