CORONAVIRUS/SOLIDARIETÀ E COOPERAZIONE IN EUROPA COME STRUMENTO PER UNITÀ

PISA\ nflash\ - Maggiore cooperazione tra gli stati europei in ambito sanitario per fronteggiare l’emergenza provocata dal Coronavirus. Una risposta unitaria sostenuta dalla solidarietà e dai valori sociali, che sono al centro del progetto europeo, permetterà di rafforzare l’identità europea. Ad affermarlo sono 23 esperti di sanità da tutta Europa in un intervento sul British Medical Journal (BMJ), uno delle riviste internazionali di maggiore rilievo. Tra i 23 anche due firme eccellenti di studiosi italiani, Sabina Nuti, rettrice della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa, e Walter Ricciardi, docente al Dipartimento di Salute Pubblica dell’Università Cattolica di Roma. (nflash) 

Newsletter
Archivi