CORRIDOI UMANITARI: ARRIVATO A ROMA UN GRUPPO DI PROFUGHI AFGHANI DA LESBO

ROMA\ nflash\ - Il primo “Corridoio Umanitario” dopo il lockdown è arrivato oggi a Roma, portando da Lesbo 10 profughi provenienti dall'Afghanistan: sono due famiglie, una giovane coppia di sposi e un giovane che da mesi attendevano l'autorizzazione a partire, sospesa a causa del Covid19. A darne la notizia e ad accoglierli c’era la comunità di Sant’Egidio. (nflash) 

Newsletter
Archivi