CUNEO FISCALE/ UNGARO (IV): VALUTARE RINVIO PER TUTELARE CATEGORIE PIÙ ESPOSTE ALLA CRISI

ROMA\ nflash\ - “In Italia il cuneo fiscale, ovvero la differenza imposte e contributi previdenziali dovuti da imprese e lavoratori e la retribuzione netta del lavoratore, è ancora troppo alta”. Così Massimo Ungaro, deputato di Italia Viva eletto in Europa, nel suo intervento nell’Aula di Montecitorio in sede di conversione del Decreto legge recante “misure urgenti per la riduzione della pressione fiscale sul lavoro dipendente”. (nflash) 

Newsletter
Archivi