DALL’UE NUOVE NORME SULLA MOBILITÀ TRANSFRONTALIERA DELLE IMPRESE

BRUXELLES\ nflash\ - Il Consiglio europeo ha adottato oggi la direttiva su trasformazioni, fusioni e scissioni transfrontaliere che prevede procedure chiare e armonizzate per la fusione, la scissione o il trasferimento delle imprese nel mercato unico. La direttiva include solide garanzie a tutela dei diritti dei lavoratori, specialmente quello di essere informati, consultati e di partecipare ai consigli aziendali, e dei diritti degli azionisti di minoranza e dei creditori nelle operazioni transfrontaliere. Le nuove norme assicurano anche che le operazioni transfrontaliere non possano essere usate per scopi fraudolenti o abusivi. (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi