EMERGENZA CORONAVIRUS A LUCERNA: OPERATORI E VOLONTARI TENDONO UNA MANO AI CONNAZIONALI

LUCERNA\ nflash\ - I momenti di difficoltà possono fare scoprire risorse che, per un motivo o l’altro, sono state trascurate. E così, in questi giorni estremamente complicati, a causa del dilagare della pandemia da coronavirus, con il sistema sanitario nazionale sotto pressione per l’alto numero di contagiati, dovremmo tutti fare un immenso plauso agli operatori sanitari, a partire dal personale ausiliario fino agli infermieri e ai medici. In questo contesto, vogliamo segnalare da parte del Circolo ACLI “Lucerna”, in collaborazione con le istituzioni locali, Pro Senectute, Vicino-Luzern e Zeitgut, un’importante iniziativa, che si spera possa essere solo il preludio di un modello da sviluppare anche nei mesi prossimi o a emergenza finita. (nflash) 

Newsletter
Archivi