FONDI UE: PARLAMENTO RESPINGE LA CONDIZIONALITÀ MACRO ECONOMICA

BRUXELLES\ nflash\ - Il Parlamento europeo ha adottato norme semplificate per gli investimenti 2021-2027 nelle regioni UE e si è opposto alla possibilità di congelare i fondi in funzione degli obiettivi economici nazionali. Le nuove regole sono state approvate mercoledì in Plenaria con 460 voti favorevoli, 170 contrari e 47 astensioni. Devono ancora essere negoziate con i Ministri UE. (nflash) 

Newsletter
Archivi