FOOD GENIUS ACADEMY VOLA A SHANGHAI

MILANO\ nflash\ - Dopo Francia e Svizzera, anche l’Italia approda ufficialmente in Cina con una Scuola di Cucina riconosciuta dal Governo locale: il merito è di Food Genius Academy, che a gennaio 2020 aprirà proprio in Cina, per l’esattezza a Shanghai, la sua terza sede operativa, dopo quelle già attive da anni a Milano e Bologna. La scelta di Shanghai ha motivazioni ben precise: oltre a essere la capitale economica della Cina, la "Perla dell’Oriente" è una metropoli cosmopolita, caratterizzata da un vivace scenario gastronomico. Si stima che a Shanghai siano presenti oltre 58.000 ristoranti, che comprendono almeno 10 varietà di cucina regionale cinese e 11 tipi di cucina internazionale. Come testimoniano le circa 300 insegne che richiamano il nostro Paese (i ristoranti autenticamente italiani sono una cinquantina), a Shanghai l’appeal della cucina italiana è elevato. L’Opening Day coinciderà con il Capodanno Cinese, che nel 2020 cadrà sabato 25 gennaio. A tenere a battesimo la Food Genius Academy di Shanghai sarà il Corso di Cucina Italiana. Successivamente verrà attivato il Corso di Pasticceria Italiana. Il corpo docente sarà formato da chef e pastry chef, italiani per formazione. (nflash) 

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli