“Giochi di carta dall’Italia” a Mosca

MOSCA\ nflash\ - L’ambasciatore d’Italia nella Federazione Russa, Pasquale Terracciano, ha inaugurato la sera dell’8 aprile la mostra “Giochi di carta dall’Italia” presso la Galleria di Zurab Tsereteli a Mosca. La mostra, curata da Giovanna dalla Chiesa e promossa dall’Ambasciata congiuntamente con l’Istituto Italiano di Cultura, presenta le opere di Flaminia Mantegazza, Anna Onesti e Luciana Pretta Fiore e sarà visitabile fino al 9 maggio. L’esposizione “Giochi di carta“ è capace di trasportare il visitatore nei territori dell'immaginazione con spedita leggerezza attraverso l'uso variegato della carta, protagonista delle complesse installazioni di tre artiste di diversa estrazione e cultura, che si confrontano con lo stesso materiale.(nflash)