GIORNATA INTERNAZIONALE DELLE VITTIME DELLA VIOLENZA SU BASE DI RELIGIONE O CREDO: L’IMPEGNO DELLA FARNESINA

ROMA\ nflash\ - In occasione della prima Giornata internazionale di commemorazione per le vittime degli atti di violenza sulla base della religione o del credo, la Farnesina ha diramato una nota in cui "riafferma il proprio impegno a livello internazionale per la promozione della libertà di religione o credo e per la protezione degli appartenenti a minoranze religiose. La libertà religiosa", ricorda la nota, "è un principio fondamentale della Costituzione italiana e della Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione europea". (nflash) 

Newsletter
Archivi