GIOVANI ITALIANI ALL’ESTERO: STORIA DI CHI FUGGE E DI CHI RESTA

BERLINO\ nflash\ - “I giovani italiani e la migrazione sono un binomio che negli anni ha sempre qualificato il rapporto complesso delle nuove generazioni con la loro terra d’origine, ovviamente tenendo conto del cambiamento delle congiunture politiche e sociali. Al momento, il tasso della disoccupazione in Italia – il secondo più alto della zona euro – è uno dei problemi maggiori e questo sta producendo una nuova ondata di migrazione giovanile verso l’Europa. La Germania, in particolare Berlino, è una delle principali destinazioni”. Quotidiano online diretto a Berlino da Luisa Conti, “ilMitte.com” pubblica in italiano “Giovani italiani: Storia di chi fugge e di chi resta”, parte di un multimedia feature curato da Giada Armante (italo-tedesca di Berlino) e Claudia Cerulo (di Napoli). (nflash)

Newsletter
Archivi