IL RITRATTO DI GIOVANE DONNA DEL CORREGGIO DALL’ERMITAGE DI SAN PIETROBURGO AI CHIOSTRI DI SAN PIETRO IN REGGIO EMILIA

REGGIO EMILIA\ nflash\ - Dal 24 ottobre scorso e per cinque mesi, sino all’8 marzo 2020, i Chiostri di San Pietro a Reggio Emilia accolgono uno dei capolavori del Rinascimento: il Ritratto di giovane donna del Correggio. L’opera, eccezionale prestito dal Museo Ermitage di San Pietroburgo, è giunta in una delle terre d’elezione dell’artista reggiano, a cinque secoli dalla sua esecuzione, attorno al 1520, grazie a un accordo firmato dalla città di Reggio Emilia e dalla Fondazione Palazzo Magnani con l’istituzione russa. (nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi