IL SOTTOSEGRETARIO SCALFAROTTO A COLLOQUIO CON IL SEGRETARIO DI STATO UNGHERESE BÓKA

ROMA\ nflash\ - Colloquio telefonico ieri tra il sottosegretario agli Affari Esteri Ivan Scalfarotto e il segretario di Stato ungherese per la cooperazione europea e internazionale negli Affari di Giustizia, János Bóka, nel corso del quale il sottosegretario ha chiesto maggiori informazioni al collega circa due recenti decisioni del Parlamento ungherese che hanno sollevato dibattito e preoccupazione nell’opinione pubblica italiana e internazionale. Si tratta della mancata ratifica della Convenzione di Istanbul contro la violenza sulle donne e della norma di legge che identifica il sesso delle persone quale “sesso alla nascita”. Al termine del colloquio Scalfarotto ha ringraziato la controparte per le delucidazioni e ha concluso sottolineando al collega ungherese la grande attenzione che l’opinione pubblica italiana rivolge ai temi dello Stato di diritto e dei diritti e libertà individuali delle persone all’interno dell’Unione Europea. (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi