IN MESSICO PININFARINA IRROMPE NEL MONDO DELL'ARCHITETTURA

CITTÀ DEL MESSICO\ nflash\ - “Nel suo 90° anniversario, celebrato nel 2020, Pininfarina ha portato l’esperienza e la competenza maturate nel mondo dell'automobile nel campo dell'architettura. Lo studio fondato a Torino il 22 maggio 1930 lo sta facendo a Città del Messico con la realizzazione di due torri destinati ad uso uffici e commerciale per il Gruppo Bosque Real, una società di gestione e investimenti immobiliari con sede nella metropoli latinoamericana”. È quanto riferisce Punto d’Incontro in un articolo in primo piano sul portale di informazione on line bilingue. “Posizionata su un terreno collinare, Torre Designo — così si chiama il progetto — è l’ultimo tassello di un complesso commerciale di sei milioni di metri quadrati nella parte occidentale della città. Attorniati dal fogliame naturale del paesaggio e da ampie vedute della capitale, i due palazzi di Torre Designo si elevano da una topografia dinamica di colline e valli che si fondono perfettamente nell’ambiente circostante. La frase di Battista Farina, “l’aerodinamica è la forma della velocità”, che definiva le sue auto, viene applicata questa volta a due edificazioni asimmetriche e di altezze diverse (104 metri una e 119 l’altra)”.(nflash) 

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi