LA GIORNATA DELLA MEMORIA A GERUSALEMME

GERUSALEMME\ nflash\ - Dal 2005 la comunità internazionale ha ufficialmente scelto il 27 gennaio, giorno in cui ricorre l’anniversario della liberazione del campo di Auschwitz da parte dell’Armata Rossa nel 1945, come data per commemorare tutte le vittime della Shoah. Quest’anno, in occasione del Giorno della Memoria, l’Ambasciata d’Italia in Israele e l’Istituto Italiano di Cultura di Tel Aviv organizzano un dibattito in cui, prendendo spunto dal romanzo storico di Giovanni Grasso, Il caso Kaufmann (Rizzoli, 2019), ambientato nella Norimberga del 1933, si analizzeranno i diabolici meccanismi della propaganda che portò all’inarrestabile ascesa del nazismo e al travolgimento di ogni forma di diritto fino alla totale perdita di umanità. Appuntamento venerdì 24 gennaio, dalle 9.30 nella Sala Armonia al 25 di Rehov Hillel, a Gerusalemme. (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi