LA GUERRA NON È SOLO BRUTTA, È L’INFERNO

ROMA\ nflash\ - “Oggi ricorre il settimo anno, settimo anniversario della mia visita a Lampedusa. Alla luce della Parola di Dio, vorrei ribadire quanto dicevo ai partecipanti al meeting “Liberi dalla paura” nel febbraio dello scorso anno: “L’incontro con l’altro è anche incontro con Cristo. Ce l’ha detto Lui stesso. È Lui che bussa alla nostra porta affamato, assetato, forestiero, nudo, malato, carcerato, chiedendo di essere incontrato e assistito, chiedendo di poter sbarcare. E se avessimo ancora qualche dubbio, ecco la sua parola chiara: “In verità io vi dico: tutto quello che avete fatto a uno solo di questi miei fratelli più piccoli, l’avete fatto a me”. “Tutto quello che avete fatto..”, nel bene e nel male! Questo monito risulta oggi di bruciante attualità”. Così Papa Francesco che questa mattina ha celebrato una Santa Messa a Santa Marta in memoria delle vittime in mare, dei rifugiati che scappano dalle guerre, in occasione del settimo anniversario della sua visita a Lampedusa. (nflash)

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli