L’AMBASCIATORE PIERI FIRMA L’ACCORDO CON UNDP KENYA PER IL CONTRIBUTO ITALIANO AL PROGRAMMA SUL DECENTRAMENTO AMMINISTRATIVO

NAIROBI\ nflash\ - L'ambasciatore d'Italia in Kenya, Alberto Pieri, e il rappresentante di UNDP, Walid Badawi, hanno firmato il 4 dicembre, presso la residenza dell'ambasciatore italiano a Nairobi, l’accordo per il contributo italiano al programma "Consolidating Gains and Deepening Devolution in Kenya". Il programma sarà realizzato da gennaio 2020 a dicembre 2022 ed è finanziato insieme a Svezia e Finlandia. L'Agenzia italiana per la cooperazione allo sviluppo (AICS) contribuirà con 400.000 euro a sostegno di attività specifiche volte a rafforzare i sistemi di gestione delle finanze locali e a migliorare la pianificazione finanziaria in modo trasparente e partecipativo. Grazie al vantaggio comparato e ai proficui legami con il governo nazionale e delle contee, UNDP, UNICEF e UNWOMEN, rafforzeranno la capacità di governance degli enti beneficiari in aree cruciali quali la gestione delle finanze pubbliche, il monitoraggio e rendicontazione, la resilienza ai rischi ambientali, il coinvolgimento e inclusione dei cittadini, con particolare attenzione verso le politiche a favore di donne, giovani e persone con disabilità. (nflash) 

Newsletter
Archivi