L’EMA SUI FARMACI ANTI-COVID19: PER LE AGENZIE REGOLATORIE MONDIALI SONO NECESSARIE PROVE SOLIDE SUI TRATTAMENTI

AMSTERDAM\ nflash\ - Le agenzie regolatorie dei medicinali internazionali hanno pubblicato ieri un rapporto che raccoglie le rispettive considerazioni sullo sviluppo di potenziali trattamenti terapeutici per COVID-19, studi clinici e programmi di uso compassionevole. Il documento presenta i risultati di un workshop sugli sviluppi terapeutici per l’infezione da nuovo coronavirus, organizzato dall'EMA – l’agenzia europea del farmaco – sotto l'egida della Coalizione Internazionale delle Agenzie Regolatorie dei Medicinali (International Coalition of Medicines Regulatory Authorities, ICMRA). Ad oggi, spiega l’Ema, nessun medicinale ha dimostrato una chiara efficacia nel trattamento del COVID-19. (nflash)

Newsletter
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli
Archivi