L’EUROPA DEI MUSEI UNITA A SOSTEGNO DEL PATRIMONIO CULTURALE EGIZIANO E MONDIALE

TORINO\ nflash\ - È l’Europa delle eccellenze nel campo della museologia, dell'egittologia, dell'archeologia, dell'archeometria e della gestione del patrimonio culturale, quella che si raccoglie compatta attorno al progetto dell’Unione Europea “Transforming the Egyptian Museum of Cairo” (Trasformare il Museo Egizio del Cairo). Un’operazione di collaborazione inedita che vede protagonista l’Italia con il Museo Egizio di Torino - capofila dell’intervento - insieme al Musée du Louvre, al British Museum, all'Ägyptisches Museum und Papyrussammlung di Berlino, al Rijksmuseum van Oudheden (Leiden), al BBR - Bundesamt für Bauwesen und Raumordnung, all'IFAO - Institut Français d'Archéologie Orientale e all'ICA - Istituto Centrale per l'Archeologia. Prende pertanto avvio formalmente il percorso di 36 mesi durante il quale queste prestigiose realtà culturali assisteranno congiuntamente il Museo Egizio del Cairo nella realizzazione di nuove e significative aree espositive e nel delineare il proprio sviluppo futuro con una visione strategica. (nflash)

Newsletter
Rassegna Stampa
 Visualizza tutti gli articoli
Notiziario Flash
 Visualizza tutti gli articoli